OLTRE IL PAESELLO

arcobaleno

Che poi… che poi… ogni sera capita di ripensare ai momenti più salienti della giornata: alle cose fatte, ai problemi risolti e a quelli che abbiamo rimandato a domani, alle persone incontrate, ai momenti sgradevoli e a quelli che ci hanno lasciato un’impronta calda nel cuore.
Stamani ho incontrato una signora mai vista prima, gentile, disponibile, sorridente, ma, parlando, ho notato che, mentre a sua bocca rideva, aveva gli occhi colmi di una tristezza che mi ha toccato il cuore. Non ho resistito, ho chiesto se potevo abbracciarla e, tenendola stretta, ho sentito uno scricciolo spaventato che chiedeva aiuto e che mi ha commossa. Non sono curiosa di sapere la causa di tanta sofferenza, le appartiene, spero solo di averle trasmesso un po’ del mio amore per la vita e la speranza; quella speranza che mi accompagna ogni attimo e che mi permette di sorridere, anche con gli occhi, nei momenti difficili.
Buona vita amica di un momento e buona vita a tutti voi che leggete, la felicità ha breve durata, ma anche la tristezza non è eterna.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...